IN EVIDENZA

Il Regolamento europeo sulla Privacy approvato il 14 aprile 2016 dal Parlamento UE ha apportato molte novità che, trascorso un anno dall’applicazione, possono oggi essere apprezzate nella loro portata sia in tema di adempimenti formali (e della specifica rilevanza degli stessi sulle tutele sostanziali) sia per l’incidenza sul rapporto di lavoro, con particolare riferimento alla […]

Pubblichiamo alcune significative relazioni relative al Convegno tenutosi il 20 giugno scorso presso la Corte di Appello di Roma – Sala Unità d’Italia Via Varisco n. 3. Relazione su “La forma del licenziamento nell’era digitale”, relatore Dott.ssa Donatella Casari, Giudice presso il Tribunale di Roma Sezione Lavoro Relazione su “Le critiche del lavoratore nella ‘rete’ […]

La tutela reintegratoria dell’art.18, quarto comma, l. 300/70 dopo la Sentenza della Corte di Cassazione sezione lavoro n.12365 del 9 maggio 2019. Con sentenza n. 12365 del 9.5.2019, la Corte di Cassazione Sez. lavoro si è pronunciata sul 4° comma dell’art. 18 S.L. come novellato dalla legge 92/2012 affermando che, in presenza di una previsione […]

A cura dell’Avv. Ilaria Berni (socio Agi Lazio). Tribunale di Roma, Sezione Lavoro, G.U. Dr.ssa Valentina Cacace, sentenza n. 4354/2019 Con sentenza n. 4354, depositata l’8.5.2019, il Tribunale di Roma si è pronunciato sul caso di una lavoratrice, la quale aveva svolto mansioni di responsabile commerciale, per una società con meno di quindici dipendenti, in […]

A cura dell’Avv. Ilaria Berni (socio Agi Lazio). Tribunale di Roma, Sezione Lavoro, G.U. Dr.ssa Daniela Bracci, sentenza n. 4243/2019 In tema di co.co.co etero-organizzate, si è pronunciato anche il Tribunale Lavoro di Roma, con la sentenza n. 4243 del 6.5.2019. Il procedimento, incardinato da una società di customer care, per l’accertamento della legittimità delle […]

A cura dell’Avv. Francesco Americo (Socio AGI Lazio) Con sentenza n. 3298 del 22 maggio 2019 il Consiglio di Stato interviene sulla questione sollevata da alcune Organizzazioni sindacali ivi compresa la CGIL Camera del Lavoro Metropolitana di Milano e la CGIL Camera del lavoro Provinciale di Torino, che avevano adito il giudice amministrativo per richiedere […]

Con sentenza n. 194 dell’8.11.2018, la Consulta ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 3, comma 1, del d.lgs. 4 marzo 2015, n. 23 (Disposizioni in materia di contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti, in attuazione della legge 10 dicembre 2014, n. 183) – sia nel testo originario sia nel testo modificato dall’art. 3, […]

A cura dell’Avv. Francesca Buccellato (1). Un lavoratore, dipendente di una società a responsabilità limitata, impugnava giudizialmente, dinanzi al Tribunale del Lavoro di Velletri, il proprio licenziamento e ne otteneva l’annullamento con ordine di reintegrazione cui faceva seguire l’esercizio del diritto di opzione. Nelle more, la società anzidetta apriva la fase di liquidazione e, infine, […]

A cura di Stefania Ciaschi. Ad integrale riforma della sentenza del Tribunale di Roma che aveva escluso il diritto di una lavoratrice dipendente di una azienda ospedaliera in A.S., di ottenere il riconoscimento del suo diritto a proseguire il rapporto con il cessionario dell’azienda stessa, sul presupposto della integrale disapplicabilità dell’art. 2112 c.c., alla stregua […]