GIURISPRUDENZA DI ALTRE REGIONI

Corte d’Appello di Torino, Sez. Lav. – sent. n. 26/2019 La Corte d’Appello di Torino, in parziale accoglimento dell’impugnazione proposta avverso la nota sentenza del Tribunale di Torino che aveva escluso la natura subordinata dei rapporti di lavoro di un gruppo di “riders” e respinto ogni altra domanda, pur concordando sulla insussistenza della subordinazione per […]

A seguito della sentenza n. 194/2018 della Corte Costituzionale che ha dichiarato la illegittimità costituzionale del (solo) art. 3, 1^ co D.Lgs. 23/2015 nella parte in cui prevede un meccanismo per la liquidazione della indennità unico ed automatico, il Giudice di Genova nella ordinanza in commento ha esteso detto principio anche ai rapporti disciplinati dall’art. […]

Il Tribunale di Foggia, giudice del lavoro dott. De Simone, con ordinanza datata 26 ottobre 2018, depositata in cancelleria oggi, ha rimesso alla Corte costituzionale la questione di legittimità dell’art. 10, comma 4-ter, D.Lgs. n.368/2001 e dell’art.36, commi 5, 5-ter e 5-quater, D.Lgs. n.165/2001, nella parte in cui non consentono l’applicazione dell’art.5, comma 4-bis, D.Lgs. […]

Tribunale di Arezzo Sentenza 25 settembre 2014 Decadenza dall’azione giudiziaria- art. 47 del D.P.R. 30 aprile 1970, n. 639 e successive integrazioni e modificazioni – Inapplicabilità della norma al caso di richiesta di riliquidazione di prestazioni previdenziali solo parzialmente riconosciute dall’INPS  prima delle integrazioni apportate dall’art. 38 del D.L. n. 98 del 2011, convertito in […]